Sensibilità

L'importanza dell'uso di un dentifricio e di uno spazzolino adatti ai denti sensibili

L'erosione dello smalto porta all'ipersensibilità. Per prevenirla, è necessario usare un dentifricio e uno spazzolino specifici.

Per questo è importante sceglierli bene. Il dentifricio può essere scelto in base ai principi attivi che contiene, ad esempio fluoro, ingredienti antibatterici, silice, ecc. Altrettanto importante è scegliere il giusto spazzolino. Le setole non devono essere troppo dure per non lacerare la gengiva ed esporre la superficie della dentina non protetta dallo smalto. Lo spazzolino va sostituito ogni tre mesi. Chi usa una forza eccessiva durante lo spazzolamento può optare per uno spazzolino elettrico, che permette di controllare più facilmente la pressione esercitata. Inoltre, è stato dimostrato che gli spazzolini elettrici, avvalendosi dell'azione combinata di oscillazioni e rotazioni, rimuovono più placca rispetto agli spazzolini tradizionali.

L'importanza dell'uso di un dentifricio e di uno spazzolino adatti ai denti sensibili

Consigli

Le cose invisibili non sono necessariamente da trascurare: scopri come prevenire l'insorgenza dei disturbi gengivali.

Per saperne di più
  • Prodotti consigliati

    Prodotti consigliati

    Prova la soluzione ideale per denti e gengive sensibili

  • Recensioni

    Recensioni

    Esprimi una valutazione sui nostri prodotti o consulta le opinioni e le testimonianze degli utilizzatori su Desiderimagazine.