Carie

Come prendersi cura dei denti dei bambini?

Una corretta igiene orale inizia ancora prima che spuntino i dentini.

I bambini nascono già con tutti i loro denti, non si vedono solo perché sono nascosti dalle gengive. I denti da latte iniziano a erompere dalle gengive intorno ai 6 mesi, ma è importante iniziare una corretta igiene orale ancora prima del primo dentino, perché da gengive sane spuntano denti sani.

 Come prendersi cura dei denti dei bambini?

Entro i 3 anni, ai bambini spuntano tutti i denti da latte, anche chiamati denti primari. I denti da latte iniziano a cadere intorno ai 6 anni, quando iniziano a spuntare i denti permanenti, o denti da adulti. Gli spazi tra i denti da latte sono normali, perché lasciano lo spazio per i denti permanenti. La maggior parte dei denti permanenti spunta entro i 13 anni.
La sindrome da biberon è un problema serio.
La sindrome da biberon può verificarsi se i bambini bevono latte, latte in polvere o succo dal biberon molto a lungo.
Per evitarla:

Togliere il biberon quando il bambino ha smesso di bere.
Non lasciare il biberon al bambino quando è a letto.

Di seguito alcuni consigli per mantenere i denti dei bambini forti e sani

–2 anni denti da latte

Passare una garza sulle gengive dopo l'allattamento. Questo contribuirà a eliminare la pellicola appiccicosa detta placca che può causare la carie.
Spazzolare i denti due volte al giorno con acqua e uno spazzolino da denti a setole morbide.
Programmare la prima visita dal dentista prima del primo compleanno.

3-5 anni denti da latte

Iniziare a usare un dentifricio al fluoro a 3 anni
Usare una quantità non superiore a una nocciolina, assicurandosi che il bambino lo sputi dopo lo spazzolamento.
Cercare di togliere al bambino l'abitudine al ciuccio e a succhiarsi il dito entro i 4 anni.
Iniziare ad andare dal dentista ogni 6 mesi.

6–9 anni denti da latte

Iniziare a usare il filo interdentale non appena i denti si toccano.
Informare i bambini del fatto che è normale che i denti da latte cadano: è così che crescono i denti "da grandi".
Fino a quando i bambini non sono in grado di occuparsi da soli di una corretta igiene orale, i genitori devono aiutarli a spazzolare i denti e a usare il filo interdentale due volte al giorno.
Soffermarsi sempre in particolare sui denti posteriori, perché potrebbero avere più placca.

10–12 anni denti da latte

I bambini che praticano attività sportiva devono indossare una protezione per i denti.

13+ anni

I genitori far leva sull'interesse degli adolescenti per il proprio aspetto, ricordandogli che un sorriso sano e un alito fresco li aiuteranno ad apparire e sentirsi al meglio.

Di seguito alcuni consigli

Incoraggiare gli adolescenti con l'apparecchio ortodontico a spazzolarsi i denti e usare il filo interdentale accuratamente.
L'aspetto dei denti quando si toglie l'apparecchio dipende da come sono stati curati in presenza dell'apparecchio.
Suggerire agli adolescenti di portarsi spazzolino, dentifricio e filo interdentale nella borsa o nella sacca da palestra per usarli durante la giornata.

Consigli

Non si tratta solo di spazzolare i denti regolarmente, ma anche di utilizzare la tecnica giusta!

Per saperne di più

Consigli rapidi per una migliore igiene orale nei bambini

È importante iniziare una corretta igiene orale ancora prima del primo dentino. Perché da gengive sane escono denti sani.
I genitori devono programmare la prima visita dal dentista prima del primo compleanno, e ogni 6 mesi dopo i 3 anni.
È importante che i bambini si spazzolino i denti due volte al giorno con un dentifricio al fluoro e che inizino a usare il filo interdentale non appena due denti si toccano.
I bambini devono limitare i cibi e le bevande zuccherose e appiccicose per proteggere i denti dalla carie.

  • Prodotti consigliati

    Prodotti consigliati

    Combatti i batteri e proteggi i denti dalla carie.

  • Recensioni

    Recensioni

    Esprimi una valutazione sui nostri prodotti o consulta le opinioni e le testimonianze degli utilizzatori su Desiderimagazine.